CONDIVIDI

La 6^ edizione del Web Marketing Festival, la prima realizzata su tre giorni, ha chiuso i battenti registrando oltre 18mila presenze e accogliendo ospiti di spicco, speaker di fama internazionale e 300 tra sponsor e partner, tra cui Amazon, Aruba, Open Fiber, Barilla, Enel e Gruppo Mondadori. Elio e Cristina Chiabotto, madrina di quest’anno, si sono alternati alla conduzione dell’evento affiancando Cosmano Lombardo, Chairman e ideatore del format Web Marketing Festival. “La nostra generazione ha un’occasione unica: assumere la consapevolezza rispetto alle innumerevoli potenzialità delle tecnologie dell’informazione ma anche di quanto l’umanità, oggi più che mai, possa lottare per un mondo in cui l’Intelligenza dialoghi senza confini e con spirito critico. Il Festival, dunque, non è solamente un evento ma un acceleratore di formazione e innovazione che nasce dalla cooperazione tra tutti gli interessati all’innovazione digitale e sociale”, ha spiegato.

Tre giorni in cui i partecipanti hanno avuto la possibilità di personalizzare il proprio percorso formativo grazie a 45 sale dedicate alle principali leve del web marketing e del digitale e ai contributi di oltre 400 speaker e ospiti, ma anche di assistere a talk ispirazionali e confronti sul palco della Sala Plenaria riguardanti temi sociali, di attualità, del mondo dell’innovazione e della tecnologia.

“I temi scelti e che abbiamo visto alternarsi negli oltre 60 eventi del Festival sono solo alcune delle sfide su cui l’umanità ha il dovere di agire – ha commentato Cosmano Lombardo. La risposta dei partecipanti, il sostegno di relatori, moderatori e sponsor ha affermato con forza che è l’intreccio delle generazioni, delle competenze, dello spirito imprenditoriale, dell’arte e della cultura a produrre una realtà inclusiva e accessibile su più livelli: una realtà degna di essere vissuta. Speriamo di proseguire su questa strada che fa ben sperare per il futuro del nostro Paese e per le generazioni future”.

I

CONDIVIDI