CONDIVIDI

Tomorrowland non solo è il festival di musica elettronica più famoso ed importante al mondo, ma per molti amanti del genere un vero e proprio unicorno, biglietti difficilissimi da trovare, notti intere davanti al pc sperando di essere sorteggiati, per poi scontrarsi contro un dato impressionante 400mila biglietti andati sold out in 12 minuti! Così per molti il festival in programma a luglio a Boom in Belgio, è rimasto un miraggio.

Non è un bastato nemmeno aggiungere un weekend per appagare la sete di Tomorrowland degli appassionati europei, le richieste sono state più del doppio della capienza e moltissimi sono rimasti con la bocca asciutta. Se siete tra questi non disperate. Da quest’anno Tomorrowland ha esteso anche alle agenzie italiane la possibilità di organizzare i pacchetti ufficiali, tra le tante realtà candidate a questa prestigiosa partnership anche la riminese Sigismondo Viaggi –  VIAGGY.IT. Dopo un periodo di analisi degli organizzatori è stata proprio l’agenzia riminese ad aggiudicarsi l’ambita collaborazione. “E’ una grande soddisfazione e un riconoscimento alla serietà del nostro lavoro – si è lasciato dire con un pizzico d’orgoglio il direttore di Sigismondo Viaggi – VIAGGY.IT, Antonio Russo – in un mondo competitivo come quello degli eventi esserci ritagliati uno spazio di primo piano a livello nazionale è un risultato davvero eccezionale”.

Come acquistare allora i pacchetti ufficiali?

Così da circa un mese sul sito ufficiale di Tomorrowland, Antar Events & Travel (il marchio del Gruppo Sigismondo Viaggi che opera nel mondo del divertimento ndr.) compare come travel partner per l’Italia. La vendita dei pacchetti è iniziata domenica 4 febbraio e ancora è possibile acquistarli sul sito VIAGGY.IT. Con 729 € è possibile acquistare un pacchetto all inclusive, con volo, hotel e il prezioso Full Madness Pass, il ticket d’accesso al festival valido per l’intero weekend.

Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.