CONDIVIDI

“Siete tutti invitati alla mia festa a Santarcangelo per cantare insieme la mia canzone più bella, Romagna capitale”. Il “Re del Liscio” Raoul Casadei festeggerà così la sera del 15 agosto, nella cittadina dell’entroterra riminese, i suoi 80 anni con un avvenimento che si terrà in piazza Garganelli dove il “liscio incontra la taranta e la tradizione incontra l’innovazione”.
L’Orchestra Casadei guidata da Mirko – figlio di Raoul ed erede della dinastia musicale – duetterà in un concerto con il Canzoniere Grecanico Salentino, il più importante gruppo di musica popolare salentina. Sarà proprio Raoul Casadei a dare il via alla festa: l’Orchestra Casadei riproporrà i grandi successi del “Re del Liscio” (Romagna e Sangiovese, Ciao Mare, il Passatore, Romagna Capitale, Appasiuneda, Simpatia) accompagnati dalle performance di un gruppo di ballerini folk. Il concerto avrà inizio alle 21. Dalle 19 sarà possibile cenare nelle tavolate e negli stand allestiti per l’occasione in piazza.

CONDIVIDI