CONDIVIDI

Come succede in tante storie d’amore, lui sedotto e abbandonato, si è trasformato in stalker. L’unica particolarità è che la donna amata ha 70 anni mentre lui è un 32enne studente fuori corso. E’ la singolare storia andata in scena a Rimini, con protagonisti un giovane di origine pugliese e una avvenente e facoltosa vedova milanese. Una love story iniziata nell’estate del 2016 in Riviera dove la 70enne è solita passare le vacanze estive. Nonostante i quasi 40 anni di differenza è nata una vera e propria relazione con focosi e clandestini incontri a casa della donna.

Fino in quando il “toy boy” ha iniziato a volere qualcosa di più. “Sono innamorato di te”, “Voglio venire a vivere con te”. Frasi che hanno iniziato a spaventare la 70enne che ha deciso di troncare bruscamente la relazione. E’ qui che il giovane amante si è trasformato in un vero e proprio stalker con messaggi continui su WhatsApp arrivando perfino a pedinare la signora davanti alla sua casa milanese. A quel punto la donna non ha più potuto nascondere la relazione ai suoi tre figli, tutti più grandi del suo giovane amante. Inoltre la 70enne ha deciso di rivolgersi al Questore di Rimini da cui ha ottenuto un provvedimento di ammonimento per il 32enne che sarà costretto a calmare i suoi bollenti spiriti.

CONDIVIDI