CONDIVIDI

Può ritenersi fortunato un 38enne di Cattolica, finito per case ancora da accertare sui binari della stazione ferroviaria della cittadina romagnola. Dalle prime informazioni erano circa le 23,30 di mercoledì e l’uomo era ubriaco, quando è stato centrato da un convoglio. Tanto spavento ma miracolosamente il 38enne avrebbe riportato solo la frattura di una gamba. Portato i codice rosso all’ospedale Infermi di Rimini, l’uomo non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti un’ambulanza, un’automedica e i Carabinieri.

Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.