CONDIVIDI

Graziose villette a Bellaria, a prezzi molto vantaggiosi, per una desiderata vacanza sulla Riviera Romagnola. Peccato che fosse tutto un raggiro con gli inserzionisti spariti nel nulla subito dopo aver incassato le caparre. Sono in tanti ad essere caduti nella truffa degli annunci fasulli sul portale Subito.it.

I truffatori seriali sono una coppia dell’Est Europa, residente a Napoli. Sul noto portale online (usando pseudonimi come Angela Romano e Maria Chianese) si spacciavano proprietari di invitanti immobili nella cittadina romagnola. Contattati dagli aspiranti vacanzieri, promettevano la disponibilità delle case vacanza per una o più settimane. Immediata la richiesta di versare una caparra di svariate centinaia di euro all’iban fornito dai malfattori che poi sparivano nel nulla. Da quel momento nessuna risposta né al telefono, né via mail. In tanti si sono resi conto di essere stati truffati e di aver versato una somma per alloggi inesistenti. Ben presto la voce si è sparsa su vari gruppi Facebook dove i malcapitati hanno avuto modo di “solidarizzare” prima di sporgere denuncia all’autorità giudiziaria.

Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.