CONDIVIDI
Simone Mazzola

Dopo il dramma di Nicky Hayden, un altro pilota di moto si trova ricoverato in condizioni gravi all’ospedale Bufalini di Cesena. Alle 15:45 di sabato pomeriggio gli organizzatori del CIV (Campionato Italiano Velocità) hanno diffuso il bollettino medico ufficiale riguardante le condizioni di Simone Mazzola, 21enne laziale caduto venerdì durante le prove del secondo round del tricolore in corso a Misano. “Le condizioni cliniche di Simone Mazzola sono gravi ma stabili. E’ ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Bufalini di Cesena. Al suo arrivo (ieri, venerdì 19 maggio) è stato immediatamente sottoposto a un delicato intervento neurochirurgico di stabilizzazione, per il grave trauma vertebro-midollare subito. Il giovane ha riportato evidenti danni neurologici dei quali non è possibile al momento stabilire le conseguenze. La prognosi è riservata”. Intanto nel pomeriggio di sabato si è verificato un altro incidente, per fortuna senza gravi conseguenze, al Misano World circuito durante le prove del Campionato italiano velocità. Intorno alle 16.45 un motociclista minorenne è caduto mentre stava effettuando un giro del circuito. Nonostante la brutta caduta le sue condizioni non destano preoccupazione. Il giovane è stato portato comunque, in via precauzionale vista la giovane età, all’ospedale Bufalini di Cesena con l’elicottero del 118.

CONDIVIDI