CONDIVIDI
Immagine di repertorio

La tragedia si è consumata nella tarda mattinata di oggi, quando un uomo di mezza età residente nel riminese ha raggiunto in scooter il ponte ferroviario che divide Gatteo Mare con Savignano Mare, qui una volta atteso l’arrivo del regionale Rimini-Ravenna si sarebbe gettato sotto il treno in corsa morendo sul colpo.

In un primo momento si era pensato ad un incidente, visto che l’uomo poteva aver scelto di attraversare il ponte ferroviario per raggiungere l’altra sponda del fiume, ma le autorità tendono ad escluderlo vista la vicinanza di un comodo ponte ciclopedonale facendo propendere per la tesi del suicidio.

La circolazione è rimasta interrotta per ore in entrambi i sensi, con pesanti ripercussioni sul traffico ferroviario ripreso regolarmente solo pochi minuti fa.