CONDIVIDI

Un altro caso di meningite in Romagna. Dopo il 15enne di Santarcangelo, colpito da una delle forme più aggressive del ceppo virale, stavolta è un bambino di appena un anno ad essere ricoverato. Il bimbo si trova all‘ospedale Bufalini di Cesena, fortunatamente non è in pericolo di vita, ma la sua tenera età rende la situazione molto delicata. Le analisi di laboratorio hanno consentito di identificare il meningococco di tipo C. Il nuovo caso di meningite si è verificato nella vallata del Savio, a darne notizia è stato il sindaco di Bagno di Romagna. E’ già stata già svolta la profilassi ai familiari e a tutte le persone che sono venute a contatto col piccolo, per un totale di 34 persone. Le ipotesi di contagio sono limitate visto  che il bambino non frequenta l’asilo o altre comunità nel comune di residenza. Il bimbo non era ancora vaccinato per ragioni anagrafiche. Le condizioni di salute del piccolo sono migliorate e sarà quindi trasferito dalla Terapia Intensiva al reparto di Pediatria.