CONDIVIDI
La curva Est del Romeo Neri di Rimini

Continua la corsa inarrestabile del Rimini verso la serie D. Gli uomini di Mastronicola si sbarazzano anche della Fya Riccione grazie al bel gol di Cicarevic (alla Del Piero) e all’eterno bomber Ricchiuti che sfrutta una papera del portiere del Riccione. Inutile il gol di Cecconi, ma la Fya reclama per un rigore non dato nei minuti finali per atterramento di Savioli. Un derby che si chiude tra le polemiche con il tecnico di casa Righetti che viene espulso. Gara speciale per il patron del Rimini Giorgio Grassi, fino alo scorso anno presidente del club biancoazzurro.

Per i biancorossi è la nona vittoria di fila, +11 dalla seconda Sasso Marconi, serie D sempre più vicina anche grazie ai gol de “Chico” Ricchiuti, settima rete stagionale e 70esimo centro in totale con la maglia a scacchi. Giornata non positiva per le altre riminesi, cade ancora il Bellaria affondato da un gol di Battistini al’81° contro la Sampierana. Bellaria sempre più ultimo a -6 dalla terzultima Cervia. Ko anche la Marignanese punita a Faenza da una magia su punizione di Marco Fontana. Pareggio pirotecnico della Savignanese 2-2 sul capo del Classe.

Risultati 27esima giornata

CERVIA 1920 ARGENTANA  1-0
SAMPIERANA BELLARIA  1-0
CORTICELLA GRANAMICA  1-2
FAENZA MARIGNANESE  1-0
MASSALOMBARDA OLD MELDOLA  0-1
REAL S. LAZZARO PROGRESSO  2-1
FYA RICCIONE RIMINI FC  1-2
CASTROCARO S. AGOSTINO  0-0
FARO COOP SASSO MARCONI  1-2
CLASSE SAVIGNANESE  2-2

Prossimo turno 26/2

SAVIGNANESE CASTROCARO
GRANAMICA CERVIA 1920
SAMPIERANA CLASSE
OLD MELDOLA CORTICELLA
S. AGOSTINO FAENZA
PROGRESSO FARO COOP
BELLARIA FYA RICCIONE
SASSO MARCONI MARIGNANESE
RIMINI FC MASSALOMBARDA
ARGENTANA REAL S. LAZZARO

Classifica

RIMINI FC   67
SASSO MARCONI  56
CLASSE  49
CASTROCARO   47
FYA RICCIONE   43
MARIGNANESE  43
GRANAMICA  42
MASSALOMBARDA  41
FAENZA  40 
SAVIGNANESE  40
PROGRESSO  37
REAL S. LAZZARO  37
ARGENTANA   34
S. AGOSTINO   30
SAMPIERANA  29
CORTICELLA   26
FARO COOP   24
CERVIA 1920   23
OLD MELDOLA  20
BELLARIA   17

CONDIVIDI