CONDIVIDI

Il presidente del Cesena Giorgio Lugaresi è intervenuto con una conferenza stampa televisiva sull’emittente Tele Romagna per smentire una volta per tutte le voci di un Cesena sull’orlo del fallimento. Queste le parole di Lugaresi: “Non si capisce perché la gente pensa che siamo a rischio di fallire. Il problema come è noto è il forte indebitamento pregresso della società, che però secondo Lugaresi è “scadenzato e rateizzato”. Il presidente del club romagnolo ammette che “la fine del tunnel è prevista tra cinque anni”  e che “esistono 30 milioni di debiti verso l’erario, di cui un terzo è dato da multe e interessi”. Lugaresi ha aggiunto che “è in corso una trattativa con l’erario per ridurre il debito in modo drastico, per questo voglio pensare positivo. Una situazione precaria ma comunque sotto controllo in cui l’obiettivo deve essere “Far sparire questo debito e mantenere almeno questa categoria”.