CONDIVIDI

Vasta operazione anti droga dei Carabinieri di Bellaria che nel tardo pomeriggio di ieri hanno arrestato per spaccio di eroina un 26enne di Cesenatico, disoccupato e con precedenti penali.

Tra i clienti dello spacciatore arrestato anche un 49enne deceduto a Rimini lo scorso 8 aprile per overdose. Il 26enne è ritenuto responsabile di aver ceduto, in cinquantanove circostanze documentate, dall’aprile a ottobre del 2016, ingenti dosi di eroina a tossicodipendenti del riminese.

Nell’ambito dell’indagine dei carabinieri della Stazione di Bellaria sono stati deferiti in stato di libertà, per detenzione di sostanze stupefacenti altre sei persone (zona Cesena, Gambettola, Rimini, San Clemente), per le quali l’attività investigativa non ha consentito di accertare anche l’attività di spaccio. Sono stati segnalati alle competenti Prefetture, 13 assuntori di droga, acquirenti di modiche quantità per uso personale.