CONDIVIDI

Nuovo progetto del Bronson, la casa di produzione di Madonna dell’Albero di Ravenna: sabato 14 gennaio parte la prima edizione del “Bronson Recordings Festival”, un evento per festeggiare le uscite dell’ultimo anno raccogliendo tutti i suoi artisti in un’unica serata.

Numerosi i gruppi che si esibiranno durante la serata: i Sunday Morning, band “classy tunes” attiva dal 1998 che ha aperto artisti internazionali come i The National; i Confrontational, gruppo dalle atmosfere retro-wave; gli ELM, band di Cuneo che propone un mix di noise rock e blues; gli Istvan, gruppo unico nel suo genere ispirato all’heavy psych e al fascino dell’arcano.

Bronson Produzioni nasce a Ravenna e si occupa della gestione di spazi e dell’organizzazione di eventi. È uno dei locali più importanti dell’Emilia Romagna per quanto riguarda la musica dal vivo: nell’ultimo anno ha ospitato artisti quali The Dandy Warhols, ll teatro degli orrori, Le luci della centrale elettrica, Tre Allegri Ragazzi Morti e Calcutta.

Inizio ore 21.30, biglietti a 5 euro.