CONDIVIDI

Il Capodanno più lungo del mondo non ha tradito le aspettative: sono state oltre 150mila le persone che quest’anno hanno scelto Rimini per festeggiare la fine del 2016 e l’inizio del 2017.

Uno degli eventi più apprezzati dal pubblico è stato il dj-set di Skin, che ha animato il centro storico suonando al Teatro Galli.

“L’immagine di Skin sotto le volte del “cantiere in movimento” del teatro lirico di Rimini di fronte ai 600 anni della Rocca Malatestiana è un’immagine fortissima” – ha commentato entusiasta il Sindaco Andrea Gnassi – “un’immagine iconica di uno spettacolo che abbatte schemi e barriere, musica e cultura, contemporaneo e classico: la via finora poco battuta in Italia di un divertimento unico, speciale, dove l’elettronica si mischia alla performance e diventa spettacolo esclusivo e popolare allo stesso modo, creando relazioni, socialità e lavoro”.

Guarda le foto più belle della serata:

Foto: Nicola Dalmo