CONDIVIDI

Dal 26 novembre all’11 dicembre la città di Rimini sarà ‘invasa’ dai “Lego”, i famosi mattoncini colorati. Per il secondo anno, il Foyer del Teatro Galli, in Piazza Cavour, diventerà il centro di divertimento e costruzioni di artisti nazionali ed internazionali.

Nelle tre settimane di mostra, grandi e bambini potranno ammirare opere suggestive attraverso le costruzioni dei “mastro-costruttori” più bravi del mondo con realizzazioni, sculture, workshop e una grande area gioco per bambini e ragazzi.

La rassegna, che lo scorso anno ha registrato 50 mila visitatori, con una media di 12 mila accessi nei week end, quest’anno sarà totalmente rinnovata nella sua esposizione: si potranno ammirare, tra le tante novità, la riproduzione della facciata del Tempio Malatestiano e di edifici famosi, un Homer Simpsons alto 1.30 metri composto da 14.000 pezzi farà sorridere grandi e piccini e una nuova opera di 28 mq dell’artista Olandese Leon Keer in esclusiva per l’Italia.

CONDIVIDI