CONDIVIDI

Sarà presentato domani nella sede dell’Università Telematica San Raffaele di Roma il primo Corso di Laurea in Scienze Motorie completamente dedicato al Calcio, inteso come fenomeno sportivo, tecnico, sociale e manageriale.
Nasce così, anche in Italia, la prima “Università del Calcio“: l’Università San Raffaele, con la collaborazione dell’Associazione Italiana Calciatori, ha istituito e attivato, per l’anno accademico 2016/17, un nuovo indirizzo curriculare del Corso di Studi di Scienze Motorie, un percorso inedito ed innovativo che si propone di contribuire a sviluppare il livello di professionalità degli operatori del ‘sistema calcio”.
L’obiettivo del percorso di studio è quello di formare un professionista in ambito calcistico con adeguata preparazione culturale di base e con le competenze metodologiche necessarie per condurre, gestire e valutare semplici programmi di attività motoria e sportiva a livello individuale e di gruppo nel calcio.

Se vuoi rimanere aggiornato sul mondo dell’Università metti “Mi Piace” a The Teller.