CONDIVIDI

Era stata data per dispersa Anna Feschenko, eletta Miss Mosca a soli 17 anni, ma si è poi scoperto che si trovava a Dubai per vendere la sua verginità per 8 mila sterline (circa 10mila euro) dopo un’offerta ricevuta durante una festa vip.

La ragazza era misteriosamente sparita nel nulla e la famiglia ne aveva denunciato la scomparsa. La Polizia ha seguito la pista di Dubai dopo che alcuni amici della 17enne avevano raccontato che la giovane Miss poteva essere finita in un giro di escort.  La ragazza aveva detto ai suoi amici di aver vinto un viaggio in Medio Oriente e poi era sparita.

Le indagini hanno però mostrato che la avvenente modella si era recata a Dubai con l’intenzione di vendere la sua verginità, probabilmente ad un emiro, e di guadagnare un po’ di soldi in modo da potersi pagare gli studi universitari. O almeno questo ha detto la ragazza, una volta tornata a casa.

Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.

CONDIVIDI