CONDIVIDI

Si è conclusa con numeri da capogiro la 29esima edizione del Ferrara Buskers Festival, manifestazione internazionale portabandiera della musica e dell’arte di strada.
11 giornate di programmazione che hanno dato luogo a oltre 2mila ore di spettacoli, 100 eventi al giorno svolti da 300 formazioni di oltre 1.000 artisti di 35 diverse nazionalità (quelli che avevano fatto domanda per partecipare erano ben 1.905). Per non parlare del pubblico: si stima che ogni anno il Festival porti a Ferrara più di 800mila spettatori.
Tra gli artisti più apprezzati ci sono stati Joel Rodrigues, chitarrista brasiliano in grado di suonare più chitarre contemporaneamente che si è esibito con il figlio Isaac al violino, i Kalidad, già vincitori come Artisti dell’anno al Buskers Festival dell’anno scorso, e Paolo Borghi, hang drum player.



Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.

CONDIVIDI