CONDIVIDI

Tra la miriade di siti web e app per trovare l’anima gemella, arriva anche quella per fare nuovi incontri in aeroporto. Si chiama Happn e attraverso il sistema di geolocalizzazione integrato e connesso con il gps dello smartphone, permette di mostrare il profilo di ogni utente dell’applicazione che si incontra in tempo reale.

Due sono i principali sistemi di interazione che consente Happn: cliccando il pulsante “cuore” si manifesta un interesse segreto su un altro utente che, se ricambiato, consente di mettersi in contatto con l’altra persona. Con il pulsante “charm” invece si esprime un apprezzamento immediatamente visibile all’altra persona, in modo da farsi notare subito e “rompere il ghiaccio” senza perdere tempo.

Dai dati messi a disposizione da Happn è possibile scoprire quali siano gli “aeroporti dell’amore”. Lo scalo in cui risulta più semplice trovare l’anima gemella è lo Schiphol di Amsterdam, dove si è registrato il maggior numero di interazioni tra utenti. Subito dietro l’aeroporto della capitale olandese c’è Londra e poi Parigi. Ma nell’attesa tra un volo e l’altro anche a Roma pare che le frecce di Cupido colpiscano di frequente. Nella graduatoria non poteva mancare neanche la bella capitale spagnola Madrid che con il suo fascino può far senz’altro innamorare i viaggiatori tra un partenza e l’altra.

Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.

CONDIVIDI