CONDIVIDI

Una scena decisamente insolita per i pendolari e i cittadini che sabato scorso si trovavano nella stazione centrale di Malmö, in Svezia. Nello schermo di uno spazio pubblicitario invece del solito video promozionale di un’auto o di un prodotto alimentare, è apparsa una scena di sesso molto esplicita. La notizia è stata riportata dal portale svedese Aftonbladet.

Qualche hacker “buontempone” ha ben pensato, infatti, di sostituire la pubblicità con un film porno. I pendolari sono rimasti ovviamente stupiti da questo insolito spettacolo che, da quanto riporta il portale, è andato avanti per circa 10 minuti.

L’agenzia proprietaria dello spazio pubblicitario non ha ovviamente gradito la trovata degli hacker ed ha denunciato il fatto alle forze di polizia. «Non sappiamo come sia stato possibile, stiamo investigando. E’ una faccenda seria».

Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.

CONDIVIDI