CONDIVIDI

Siete degli inguaribili dormiglioni e la classica sveglia non basta? A mali estremi, estremi rimedi: dagli Usa arriva uno speciale bracciale che può arrivare anche a dare una vera e propria “scossa” per destare dal sonno i più reticenti. Shock Clock è un bracciale che viene programmato come una normale sveglia ed entra in funzione con una vibrazione sul polso. Se questo primo “avvertimento” non dovesse bastare, viene sostituito da un “beep”. E se anche il segnale acustico non avesse sortito effetti, allora si arriva alle maniere forti, con l’invio di una leggera scossa elettrica che interrompe il sonno.

Per i creatori di questa speciale sveglia l’uso continuo del bracciale, porterebbe rapidamente effetti positivi sulle abitudini di chi lo utilizza. In pochi giorni il cervello dovrebbe associare la vibrazione iniziale all’imminente arrivo della scossa elettrica. Dunque il primo segnale dovrebbe bastare e rivelarsi efficace e rendere superfluo il ricorso alla “scossa”.

Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.

CONDIVIDI