CONDIVIDI

Gli organizzatori ci tengono a dirlo forte e chiaro: “Più che un Festival un’esperienza unica a contatto con la spiaggia e il tramonto per una serata di profondo benessere e rigenerazione”. Un pomeriggio intero (quello di sabato 25 luglio), fino a dopo mezzanotte, per ballare al ritmo dei migliori dj internazionali, ma anche per vivere la vita da spiaggia tra birre fresche, grigliate e celebrare il tramonto.

CORONA_SUNSET_0369okIl piatto forte del festival sarà però la musica con una line up degna delle più importanti kermesse mondiali. Robin Schulz, icona della musica electro-pop nel mondo e ambasciatore dei Sunsets Festival, animerà la spiaggia durante la sua performance che includerà il suo successo globale “Sun Goes Down“, che segna l’ora del tramonto. Mentre l’headliner del Griffin Stage (ce ne sono due allestiti nell’area) sarà l’eterno Steve Angello. L’ex leader degli Swedish House Mafia ha inaugurato una carriera da “solista” a suon di record, trovandosi oggi al numero #26 della classifica di DjMag.

Proprio ai piedi della ruota panoramica del Porto di Rimini sorge il villaggio Corona, dove prenderà vita l’evento. Come se la coreografia della spiaggia non fosse sufficiente, i due scenografici palchi Griffin e Corona, creati artigianalmente, faranno da cornice ad uno show audiovisivo che promette di essere qualcosa da non perdere. La città romagnola sarà l’unica in Italia ad ospitare il Corona Sunsets, e lo farà per i prossimi due anni. A Rimini andrà in scena una delle sei tappe mondiali del Corona SunSets Festival che è partito dal Messico, patria di Corona Extra, e Regno Unito per arrivare in Italia e proseguire poi per Spagna (Ibiza), Cina e Australia.

CORONA_SUNSET_0313okDetto dell’offerta musicale, nel villaggio Corona si potrà trovare molto altro. Giochi da spiaggia, truccatori, lettini da massaggio e mercatini sono solo alcune delle attività si svolgeranno durante la festa. La cucina sarà affidata allo chef di fama mondiale Andre Amaro fornirà anche un assortimento di cibo spiaggia progettato con un mix di ingredienti locali e di stagione. Andre cucinerà piatti pensati per la spiaggia cucinando in una performance live visual pensata anche per favorire la socializzazione, l’intento è quello di unire amici e sconosciuti ai tavoli della comunità per mangiare insieme.

I posti a disposizione sono 5000 e l’ingresso è consentito ai soli maggiorenni.I costi dei biglietti variano da 25 a 40 euro, nel biglietto è incluso il solo accesso al Festival, mentre per i primi 300 che arriveranno ai cancelli, che aprono alle 15.00, ci sarà una birra Corona in omaggio.

 

 

Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.