CONDIVIDI

C’era una volta la vacanza tradizionale di 10-15 giorni, e c’è la vacanza ai tempi della crisi, quella che dura un week end o poco più. Gli operatori turistici della Riviera questo lo hanno capito, e fanno di tutto per incentivare i vacanzieri del fine settimana. La Notte Rosa, la Molo Street Parade, ma anche Al Méni e i Campionati Mondiali di Magia sono eventi che hanno portato nella Capitale della Riviera centinaia di migliaia di persone. Il capolavoro è stato senza dubbio la Notte Rosa di cui si celebrano i dati che hanno battuto ogni record: due milioni e mezzo di partecipanti e 200 milioni di fatturato.

La stagione estiva è partita davvero bene, e ora si punta al pienone nei due mesi più caldi in tutti i sensi: luglio e agosto. “C’è ancora chi sceglie la vacanza da 10-15 giorni, ma sempre di più sono quelli che scelgono il week end, al massimo 5 giorni”, spiega Patrizia Rinaldis, presidente dell’Associazione Albergatori di Rimini. Un altro dato interessante è la crescita dei vacanzieri provenienti dai paesi emergenti dell’est: “Bene polacchi e cechi mentre dalla Russia c’è stato un forte calo”.

notte rosa

Il punto di forza della Riviera romagnola rimane la diversificazione dell’offerta e i prezzi competitivi. Da non sottovalutare alcune novità importanti: lungomare rinnovato a Riccione, a Rimini un netto aumento dei percorsi ciclabili che invoglia sempre più turisti (ma anche i riminesi) a muoversi in bici. E spiagge sempre più fornite di confort e servizi che fanno dimenticare un mare non proprio cristallino.
Riccione si conferma meta di tendenza e lancia quest’anno l’idea dei braccialetti single free che vanno già a ruba in uno stabilimento: “Il Bagno delle donne”. La risposta romagnola alle app di incontri, sempre più diffuse tra gli adolescenti. Basta un braccialetto fornito gratuitamente dalle gestrici dello stabilimento, per segnalare la voglia di fare nuove conoscenze. Blu per lui in cerca di una lei, rosso per una lei in cerca di un lui, bianco è la variante gay-friendly. E chissà che l’anima gemella non sia il vicino o la vicina di ombrellone.

Rimani aggiornato: metti “Mi Piace” a The Teller.